intestazione

Betta Te Scrivo

 

Carissimi Amici della Stagione Culturale i Bottoni della Giacca, abbiamo occasione di rivederci l' 11 gennaio 2020 presso il palazzo Toaldi Capra di Schio dove avremo la fortuna di incontrare Beppe Traversa il quale, ispirato dal libro di Giorgio Havis Marchetto “Un uomo, una donna. 1915/1918. Un epistolario di guerra della Val Posina” con una formula fresca e originale, ci racconterá la storia di una giovane coppia di sposi di Fusine di Posina (i coniugi Caprin) attraverso la lettura di alcune delle appassionate lettere che Pietro ed Elisa si scrissero, lui al fronte, lei sfollata a Caldogno. Alle letture si alterneranno canzoni originali che Beppe eseguirá accompagnato dalla figlia Maria (voce) e da altri colleghi musicisti, mentre immagini e filmati proiettati alle loro spalle faranno da sfondo.
.
Il racconto si snoda attraverso una gamma di risvolti emotivi che ammiccano a un sorriso o coinvolgono fino alle lacrime. La storia dei due sposi testimonia l’orrore della guerra, vissuto non solo da chi combatte al fronte, ma anche dalle famiglie sfollate che patiscono disagi, privazioni e lutti.
.
Attraverso l’amore i due trovano la forza di ricostruire le proprie esistenze in un percorso lungo il quale Beppe Traversa ci condurrà con leggerezza, offrendo con originalità una modesta lezione di umanità e speranza.

QUALCHE FOTO

beta4.jpg
© 2019 Associazione Sottotitolo